Aggiornato a Novembre 2018

Se ho lasciato il cuore in Asia una gran fetta è qui in questa bella e serena isola, poco conosciuta dal turismo di massa. 

Taiwan, pur essendo un paese piuttosto piccolo, presenta una vasta varietà di paesaggi: dalla montagna al mare, alle isole, ai verdi parchi e le piantagioni di tè, le sorgenti termali, cascate fino alle moderne città. Oltre ai taiwanesi di origine cinese è presente una minoranza di aborigeni taiwanesi, che convivono su questa pacifica isola asiatica.

Una cultura che deriva da quella tradizionale cinese, ma che nel tempo ha trovato un suo personale stile che ha generato una propria identità. 

Alcune delle attività che vi consiglio di programmare durante un viaggio a Taiwan:
  • Esplorate il parco nazionale del Taroko e le sue gole.
  • Scalate la montagna dell’elefante vicino al centro di Taipei per avere una splendida vista sulla città, perfetto al tramonto!
  • Scattatevi un selfie a Taipei davanti al 101 o al monumento dedicato a Chiang Kai Shek.
  • Cenate ad uno dei tanti mercati notturni sparsi un po’ ovunque in ogni città.
  • Prendete un giorno per una visita all’attraente Jiufen.
  • Esplorate una cascata dalle parti di Taipei, ci sono diversi sentieri interessanti che passano per le montagne che circondano la capitale, raggiungibili facilmente in metropolitana.
  • Non perdetevi uno dei bellissimi templi e pagode di Taiwan, se siete a Kaohsiung salite in cima alle pittoresche pagode del drago e della tigre!
  • Per gli appassionati di surf la costa Est è il posto perfetto, Dulan e la zona di Taitung è dove andare a cavalcare onde!
  • Taiwan è famosa per il suo delizioso cibo, provate alcune delle sue bontà culinarie…sarete abbastanza audaci da mangiare lo stinky tofu, il tofu che puzza!?
  • Fate un giro nella strada antica di Dihua a Taipei, fra antiche farmacie, templi, caffetterie e negozi tipici, se capitate qui durante il capodanno cinese organizzano un mercato piuttosto interessante.
  • Affittate una Go-bike, una delle biciclette condivise che sono presenti ovunque in città, ed esplorate la zona.
  • Fate una visita alla stazione della metropolitana Formosa Boulevard Station a Kaohsiung ritenuta una delle più belle del mondo e al suo Dome of light, costruita da un artista italiano è la più grande opera in vetro colorato del mondo.
Alcune notizie su Taiwan:

Nonostante l’isola sia auto-governata la Cina continua a proclamare che Taiwan fa parte della loro repubblica, purtroppo solo alcune nazioni la riconoscono come indipendente.

Capitale dei Taiwan: Taipei

Popolazione: 23,5 milioni ab.

Lingua ufficiale: Cinese taiwanese più vari dialetti.

Moneta locale: Dollaro di Taiwan.

Prefisso Internazionale di Taiwan: +886

Visto turistico per Taiwan: lo si ottiene facilmente all’arrivo nel paese, è di 90 giorni di durata ed è gratis. Il passaporto deve avere almeno 6 mesi di validità dalla data d’entrata nel paese.
N.B.
Controllate sempre prima di partire che le regole per ottenere il visto non siano cambiate di recente!

Telefono e Internet: E’ facile acquistare una tessera telefonica, si può usufruire del servizio wifi presente in molti hotel e alcuni ristoranti. La linea è veloce.

Le principali mete turistiche di Taiwan:

Gran parte dei turisti arriva a Taipei e se ne va da qui senza purtroppo aver visitato il resto del paese. Vi consiglio di non perdervi tutto il resto che ha da offrire Taiwan!

Taipei, la moderna capitale. Ricca di storia e cultura, fra moderni palazzi e antichi templi. Una città davvero bella che offre tanto al turista e ai viaggiatori. Nella zona attorno la città ci sono spettacolari attrazioni naturali come montagne, cascate, sorgenti termali.

Kaohsiung, è la seconda città per grandezza ed importanza dell’isola. Presenta dei bei parchi un bel centro ed interessanti pagode. Anche qui come in tutte le città taiwanesi non mancano mercati notturni dove provare qualche delicatezza locale. Se vi piace l’arte recatevi al Pier-2 art center, troverete sculture a cielo aperto, murales, caffetterie e musei. Spesso organizzano eventi e concerti, si trova al porto della città.

Taichung è un altra città da esplorare se avete tempo.

Tainan, bellissima città nella costa Ovest, la più antica di Taiwan. Presenta delizie culinarie tipiche del posto, antichi templi, affascinanti stradine e rilassanti parchi. Non perdetevi il tempio di Confucio.

Le gole del Taroko, esplorate i canyon, le cascate e fatevi un trekking in uno dei tanti sentieri nel parco nazionale più famoso dell’isola.

Dulan e la zona fra Taitung e Hualien, sulla bellissima costa Est. Qui le montagne si gettano nel bellissimo e blu oceano. Ottima meta per escursioni e per chi fa surf. 

La zona di montagna dell’Alishan e le stupende viste sulla natura circostante.

Taiwan, quando andare?

Il periodo migliore per visitare Taiwan è probabilmente la primavera da Aprile a Giugno e l’autunno da Settembre a Novembre.

Il clima dell’isola è subtropicale, l’estate è piuttosto calda e umida, l’inverno a Nord è fresco. Andando verso Sud le temperature salgono. Può piovere in qualsiasi momento e anche per giorni. I tifoni arrivano nel periodo tra Giugno e Settembre.

N.B. Ultimamente le situazioni meteo stanno cambiando parecchio, quindi a volte le stagioni non sono sempre come ce le si aspetta!